Sottosopra fest

Sottosopra fest

Spingiamo l'hip hop in tutte le sue forme. Booking , Management , Produzioni , Eventi , Ticketing.

Author: stefano

Nitro è pronto per il Sottosopra Fest – INTERVISTA

La Machete Night si riconferma anche quest’anno: il rapper Nitro chiuderà il Sottosopra Fest per il secondo anno consecutivo. L’appuntamento è il 21 agosto al Praja di Gallipoli.

 

L’artista è di casa al festival e in Salento, i suoi live sono un vero e proprio show ed il livello del rap game è altissimo. Dopo il gran closing party Machete dell’anno scorso,  non abbiamo potuto fare a meno di fargli qualche domanda, in visione del prossimo big live:

 

  • Sottosopra: Nitro, il 21 agosto chiuderai per la seconda volta il festival Sottosopra, e noi non vediamo l’ora. Cosa ci dobbiamo aspettare dalla Machete Night quest’anno?”
          Nitro: “Il doppio del casino dell’ultima volta, senza se e senza ma.”

  • Chi è l’artista americano che ti ha donato la passione per il rap? 
          N: “Sicuramente Eminem, Busta Rhymes e Redman, senza loro io non sarei qui.”

  • Qual è la sostanziale differenza tra rap e trap secondo te?
     N: “Questa domanda può cambiare risposta in base a quando la fai. Ora, nel 2018, penso che non si possa più  chiaramente parlare di cosa è rap e di cosa non lo è, idem per la parola trap. Con l’avvento della dubstep nel 2011, tutte le canzoni pop del mondo hanno cominciato a mettere il famosissimo “drop”, il climax musicale che porta verso l’esplosione finale tanto attesa dal pubblico nei dj set. Ecco, oggi il drop è quasi un modus operandi della musica elettronica, ma non è che ogni volta che ne senti uno dici: ah, questa è dubstep. Allo stesso modo, la trap e il rap si sono intrecciate e hanno preso il meglio l’una dall’altra, le produzioni classiche si sono arricchite con gli 808 e i bassi distorti, al contrario il breakbeat a metà di un pezzo trap ti spiazza piacevolmente. Se vuoi trovare una differenza, la più grande e superficiale sta nei contenuti, ma
sono pronto a scommettere che ci sono già ragazzi che scrivono cose profondissime su beat super freschi. La realtà è sempre stata solo una: è musica come tutti gli altri generi, e come musica prende e da dei contributi artistici, che in questo caso hanno cambiato il suono mondiale.”
  • “No comment”, il tuo ultimo lavoro, di commenti ne ha eccome: qual è il messaggio principale che hai voluto trasmettere con questo album?
          N:”Messaggio? Non ho più francamente la pretesa di cambiare qualcosa con la mia musica. “Questo è quello che vedo io, vediamo se lo vedi anche tu”. “
  • Machete è una delle crew più forti d’Italia: qual è il vostro segreto? 
          N: “Non c’è segreto, è questo il segreto. Siamo forti a fare rap e siamo nati per questo. Non mi vedo in un posto diverso dal palco nella vita.”
 
Youtube Channel: NitroWilsonVEVO
Instagram: @robertdenitro
Facebook: Nitro Wilson

ViaVai Project is Sottosopra – INTERVISTA

Sottosopra Fest promuove l’hip hop a tutto tondo: quest’anno, uno degli art partner del festival è Viavai Project, progetto artistico culturale che riguarda street art contemporanea.

Matteo Bandiello,  founder del progetto, ha risposto a qualche nostra curiosità; troverete anche una piccola preview di ciò che Viavai ha preparato per noi.

  • Com’è nato il vostro progetto?

Matteo: “Viavai Project è nato nel 2014 un po’ per gioco, dopo gli studi a Milano volevamo portare a casa il nostro entusiasmo e le nostre competenze per ripartire da casa nostra generando nuove esperienze.

Artisti da tutto il mondo hanno lasciato il loro segno realizzando negli anni più di 50 opere murali: Doze Green , Microbo , Bo130 ,Tellas, Alexis Diaz, Giorgio Bartocci, Gaia, Alberonero, Know Hope, Roberto Ciredz, Roberto Ciredz , Ozmo, Gola, 2501, Pastel, Nemco, ovviamente Alfanone e tanti altri.”

Nemco x Viavai Project

 

Nemco x Viavai Project

  • Come definite la vostra arte?

M: ” “Viavai” significa partire, attraversare luoghi, lasciare traccia, ritornare e modificare. Il Salento è un crocevia di culture, un punto d’incontro tra tradizioni, arti e culture. Non sempre si va “via” senza lasciarne traccia; via è anche l’acronimo di “vai”, e quindi l’inizio di una nuova strada, sempre in strada. ”

 

 

  • Sottosopra Fest ospiterà Viavai Project per un’area EXPO d’eccezione dedicata alla cultura hip hop in tutte le sue forme. Cosa ci dobbiamo aspettare dai vostri artisti?

M: “Quest’anno abbiamo avviato questa nuova collaborazione insieme a Sottosopra Fest che vedrà protagonista Alfanone.

Insieme all’artista classe 81 originario di Lodi abbiamo deciso di rappresentare alcuni dei main artists presenti al Sottosopra Fest associandoli a delle icone storiche rivisitate in chiave pop-contemporanea.

Le immagini prodotte saranno usate per promuovere il progetto, realizzeremo un’area espositiva e delle t-shirt d’artista esclusive che potrete trovare all’interno delle market areas del festival o prossimamente anche sul web.”

Alfanone x Viavai x Sottosopra x $fera€bbasta

 

 

  • Quale artista del Sottosopra Fest attira di più la vostra attenzione?

M: “Sicuramente Sfera Ebbasta per ovvii motivi, ma puntiamo anche molto su DrefGold, bolognese adottato ma con radici salentine che praticamente giocherà in casa. La più grande sorpresa emergente saranno sicuramente i 23.7, trio giovanissimo tutto leccese composto da Welo, Symon ed Ankhay.”

 

  • Dove possiamo trovare i vostri murali?

M: “Le nostre opere sono sparse principalmente nell’area sud del Salento fra le città di Casarano, Racale e Matino.

Da poco abbiamo curato un grosso intervento in Sicilia dove con Alberonero abbiamo realizzato un playground che potrete vedere presto solo seguendoci sulle nostre pagine! 🙂

Per tutto il resto c’è il il nostro sito web dove tutte le opere sono geo-referenziate e facilmente raggiungibili se deciderete di trascorrere le vostre vacanze in Salento.”

Milu Correch x Viavai Project

Tellas x Viavai Project

 

 

Viavai Project

Instagram

https://www.instagram.com/viavaiproject/

Facebook

https://www.facebook.com/viavaiproject/

WebSite

www.viavaiproject.com

 

 

Presentazione Ufficiale del Sottosopra Fest @ APOLLO CLUB Milano

Sottosopra Fest a Gallipoli sta tornando, e quest’estate si preannuncia essere uno dei festival hip hop più caldi d’Italia.
Dopo il successo dei concerti sold out dell’anno scorso, il 19 giugno si terrà una Preview all’Apollo Club di Milano
(link per registrazione in fondo)

Scopriremo i 23.7 con il loro primo showcase a Milano.

Durante l’evento sarà possibile vincere premi e VIP pass per i concerti del festival di Gallipoli!

_______________

SAVE THE DATE!
16.06.2018
h 22:30
Apollo Milano
via Borsi, 9
Milano

MUSIC BY
Sgamo
Milangeles (WeRiddim/Rrriot)
23.7 showcase

SUBSCRIBE FOR ADMISSION
Ingresso solo su registrazione
Partecipa e ricevi il tuo invito qui:
https://sottosoprafestpresentation.splashthat.com/

Media Partner RapBurger STO Magazine Noisey Italia

Sottosopra Fest – Dal 24.07 al 21.08 a Gallipoli con
Sick Luke – Preview Sottosopra Fest Gallipoli
Mar 24.07 Madman • Sottosopra Fest
Gemitaiz – Achille Lauro -Quentin40 al Sottosopra Fest Gallipoli
Capo Plaza Sottosopra Fest
Carl Brave x Franco 126 live al Sottosopra Fest Gallipoli
15 Agosto Sfera Ebbasta live al Sottosopra Fest Gallipoli

https://www.instagram.com/sottosopra_fest/
www.sottosoprafest.com

APOLLO CLUB
www.apollomilano.com
FARAWAY AGENCY
http://www.farawayagency.com/

Sottosopra Fest x Spotify

PARTNERS & SPONSORS